Background Image
Previous Page  20-21 / 86 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 20-21 / 86 Next Page
Page Background

A

l termine del 2007, la giuria composta di rappresentanti del

comune, proprietari terrieri ed esperti del settore optò per il

concetto proposto dall’ufficio di pianificazione milanese Studio di

Archittetura. Il progetto di massima risultante era parte integrante

del piano indicativo privato. Questo creò il presupposto per fa sì

che sull’area non si potesse solo lavorare ma anche abitare.

Sette cantieri riempiono il vuoto tra la stazione ferroviaria di

Wallisellen ed il centro commerciale Glatt

Il progetto di massima definisce la suddivisione dell’area in sette

cantieri di varia grandezza con una superficie edificabile di

64500 metri quadri complessivi ed una superficie utile di circa

125000 metri quadri.

Sviluppo e

pianificazione accurati

Parco interno accessibile al pubblico

18

tec

architecture I art I technology I eco

ar

tec

architecture I art I technology I eco

ar